Paolo Marconcini


Università di Pisa
Dipartimento di Ingegneria dell'Informazione
Via G. Caruso, 16
56122 Pisa (Italy)
Tel. +390502217511
Fax +390502217522




Main research activity

Transport and noise behavior of nanoelectronic devices.


• Curriculum vitae and publications •



Attività didattica:


Per richieste di ricevimento, si prega di contattarmi preventivamente per email all'indirizzo p.marconcini@iet.unipi.it ,
usando l'account di posta istituzionale (es. nome@studenti.unipi.it );
fino al termine dell'emergenza COVID-19, il ricevimento sarà tenuto in forma telematica tramite Microsoft Teams.


Soluzioni di passati scritti di "Elettronica Digitale" (Ing. Informatica) scritte da M. Macucci e P. Marconcini.


MATERIALE PER IL MODULO "ELETTRONICA ANALOGICA" DEL CORSO DI "ELETTRONICA"
(LAUREA TRIENNALE IN INGEGNERIA BIOMEDICA)





A causa dell'emergenza COVID-19, a partire dal 09/03/2020 e fino a quando sarà segnalato dall'Ateneo, le lezioni di Elettronica (Ing. Biomedica) saranno tenute telematicamente.

Le lezioni saranno tenute tramite il software Teams di Microsoft.
La documentazione è presente all'indirizzo https://www.unipi.it/index.php/docenti2/item/17671-corsi-online.
In particolare, PER PARTECIPARE ALLA VIDEO-LEZIONE, GLI STUDENTI SEGUANO QUESTE ISTRUZIONI.
PER ISCRIVERSI ALLA VIDEO-LEZIONE, SEGUIRE LA MODALITÀ #2 DELLE PRECEDENTI ISTRUZIONI: IL CODICE DA FORNIRE PER ISCRIVERSI È 90rodbp
(IL NOME DEL CORSO ONLINE È "BIOELAN - 003II - ELETTRONICA [IBM-L]").

LA REGISTRAZIONE AL CORSO TRAMITE IL METODO SOPRA ESPOSTO È NECESSARIA ANCHE
PER POTER ACCEDERE ALLE REGISTRAZIONI VIDEO DELLE LEZIONI SU MICROSOFT STREAM.

Come al solito, le registrazioni audio e i lucidi delle lezioni sono poi caricati su questo sito (vedi il link poco più in basso, relativo alle lezioni dell'A.A. 2019/2020).




REGOLE PER LO SCRITTO IN MODALITÀ TELEMATICA

Lo svolgimento in modalità telematica dello scritto di Elettronica Analogica (modulo dell'Insegnamento "Elettronica" della "Laurea Triennale in Ingegneria Biomedica") avviene tramite Microsoft Teams, accedendo al Team SCRITTOBIOELAN (il cui link è il seguente: https://teams.microsoft.com/l/team/19%3ab00e7f36782640f59cdc419d1ac98443%40thread.tacv2/conversations?groupId=ab2c4671-2e18-4ef8-b7ad-6dad9b960e86&tenantId=c7456b31-a220-47f5-be52-473828670aa1 )
Provvedo personalmente ad inserire nel Team gli studenti che si sono iscritti allo scritto sul sito https://esami.unipi.it/ . Nel caso che qualche candidato si fosse dimenticato di iscriversi o, pur essendosi iscritto, non riuscisse ad accedere al Team, mi scriva via email al mio indirizzo istituzionale: p.marconcini@iet.unipi.it .

Gli studenti devono avere a disposizione un computer (fisso o portatile) connesso in rete, con webcam (integrata o esterna) e microfono funzionanti e un cellulare con cui alla fine poter fotografare il compito e, in caso di problemi tecnici, potersi collegare.

Il compito deve essere svolto scrivendo su carta, senza interagire con altre persone.

Il candidato può toccare il computer e il cellulare solo: durante la fase di consegna del testo (solo per quanto riguarda il computer), di invio dell'elaborato, di problemi tecnici di connessione, oppure su richiesta dell'esaminatore. Durante tutte le altre fasi, essi non vanno tenuti in stretta prossimità col candidato e non devono essere toccati.

L'ambiente intorno al candidato deve essere preventivamente depurato da ogni aspetto che il candidato possa considerare come lesivo della sua privacy, nel caso che durante lo scritto l'esaminatore richieda di girare per breve tempo la webcam (girando il monitor del pc, in caso di webcam integrata, o la sola webcam, se esterna) in modo da controllare che sia osservato un comportamento corretto durante lo scritto.

Lo scritto avviene nelle seguenti fasi.

1) Collegamento al Team SCRITTOBIOELAN e attesa del termine di tutta la procedura relativa al precedente scritto del modulo di Sistemi Digitali.

2) Consegna del testo del compito ai singoli candidati tramite invio del relativo file pdf all'email istituzionale tramite la quale ciascun candidato ha effetuato l'iscrizione. Controllo con i singoli candidati dell'avvenuta ricezione del testo e verifica tramite webcam di un documento personale del candidato (non necessariamente il libretto). Chi ha a disposizione vicino a sé una stampante può stampare il testo (nel caso la stampante fosse collocata in un'altra stanza può richiedere, in questa sola occasione, a una terza persona di farsi portare velocemente la stampa); altrimenti il testo può essere tenuto visibile sullo schermo del pc impostando la modalità di visualizzazione del pdf a doppia pagina e disattivando in maniera preventiva lo screensaver del pc in modo da non dover poi ritoccare la tastiera o il mouse. Chi poi non avesse la stampante e avesse problemi a leggere lo schermo può richiedere in questa fase di prendersi il tempo per ricopiare il testo su carta, prestando la massima attenzione a non effettuare errori di copiatura.

3) Svolgimento dello scritto. La durata dello scritto è di due ore. Lo scritto deve essere svolto senza interazione con altre persone e senza consultare testi o appunti. Il microfono e la webcam di tutti i candidati devono essere tenuti sempre attivi. Il pc e il cellulare non devono essere tenuti in stretta prossimità col candidato, che non deve usarli (a meno dei casi di problemi tecnici o di richiesta da parte dell'esaminatore). La webcam del pc deve inquadrare il candidato, incluse soprattutto le sue mani e il foglio su cui sta scrivendo (specifico, su richiesta di alcuni studenti, che il foglio deve essere "visibile" dall'esaminatore, non è assolutamente richiesto che sia "leggibile" dall'esaminatore). In caso di disconnessioni, il candidato cerchi di ripristinarla il più rapidamente possibile; si consiglia di avere a disposizione un collegamento dati alternativo sul cellulare in modo, in caso di problemi di rete, da sfruttare questa seconda connessione: o collegandosi su Teams tramite cellulare, o usando un collegamento tethering per collegare il pc tramite la rete dati del cellulare (a questo riguardo, a qualcuno può essere utile questo link). Qualora nascessero dubbi o problemi di qualunque tipo, il candidato può richiedere di parlare con l'esaminatore tramite microfono. La durata di questa fase viene comunicata all'inizio dello scritto ed è approssimativamente di due ore.

4) Fase di consegna. Va indicato sul primo foglio il numero di pagine dello svolgimento; tutte le pagine del compito vanno numerate e acquisite o tramite scanner o fotografandole tramite il cellulare. In quest'ultimo caso, si consiglia di usare app come "ScanPro" (ex "Scanbot") (per cui sotto è riportata qualche indicazione) o similari, che permettono di fotografare tutte le pagine e alla fine di unirle in un unico file pdf. Il candidato è comunque lasciato libero di usare la modalità di acquisizione che preferisce, purché le pagine siano acquisite nella loro totalità e con qualità sufficiente ad assicurare la loro leggibilità (nel caso di incertezza sull'avvenuta messa a fuoco, ecc. può convenire riacquisire la stessa pagina). Lo svolgimento va poi inviato via email all'indirizzo email    paolo.marconcini@gmail.com
(è stato scelto questo indirizzo, anziché quello istituzionale, per velocizzare il processo di ricezione, ma è valido anche l'invio all'indirizzo istituzionale p.marconcini@iet.unipi.it ). Il candidato può inviare l'elaborato dalla sua email istituzionale o da una alternativa, purché la specifichi nella fase seguente. Alla fine di questa fase i candidati si distanziano dal pc, dal cellulare e dal foglio sul quale hanno svolto il compito e attendono lo svolgimento della fase successiva (che a seconda del numero di candidati può non essere breve).

5) Fase di controllo degli elaborati consegnati. I candidati sono chiamati uno ad uno, specificano se intendono consegnare o ritirarsi (notare quindi che chi intendesse ritirarsi deve comunque attendere il termine del compito). Inoltre viene richiesto da quale indirizzo email hanno effettuato l'invio, viene effettuato il controllo dell'avvenuta ricezione dello svolgimento, del numero di pagine e della loro leggibilità, oltre ad un breve controllo calligrafico.

ISTRUZIONI PER L'USO DI SCANPRO (EX SCANBOT)

ScanPro (ex Scanbot) è una app disponibile sia per Android che per iOS; la versione gratuita ha tutto ciò che serve per l'acquisizione ad alta risoluzione dello scritto.
Nel caso il candidato decida di usare ScanPro per la consegna, si consiglia di provare prima a fare un breve test, in modo da familiarizzare con l'app.
Per acquisire lo scritto:
a) far partire l'app;
b) inquadrare la prima pagina dello scritto e premere il cerchio in basso al centro, viene scattata la prima foto e in basso a destra appare "1 PAGE", poi inquadrare la seconda pagina, premere il cerchio in basso al centro, viene scattata la seconda foto e in basso a destra appare "2 PAGES" e così via per tutte le acquisizioni necessarie;
c) alla fine del processo di acquisizione cliccare sulla scritta "... PAGES" in basso a destra, nella pagina successiva cliccare su "SAVE" in alto a destra (accanto al nome del file), nel riquadro "Save as" che appare scegliere "Combined"; nella pagina successiva premere su "MORE..." (al centro a destra), poi scegliere "Internal storage", indicare dove salvare il file sul cellulare, infine scegliere "Document (PDF)"; a questo punto il file pdf è generato;
d) dopodiché (eventualmente dopo un breve controllo del file pdf generato) aprire il proprio programma di posta e inviare il file pdf contenente lo svolgimento all'indirizzo email    paolo.marconcini@gmail.com
(In alternativa, a seconda di come è stato configurato il proprio servizio di posta sul cellulare, è possibile anche inviare direttamente il file pdf da ScanPro scegliendo al punto (c) dopo "MORE..." la voce "Share", "Document (PDF)" e poi Gmail, Outlook, o simili).

REGOLE PER L'ORALE IN MODALITÀ TELEMATICA

Lo svolgimento in modalità telematica dell'orale di Elettronica Analogica (modulo dell'Insegnamento "Elettronica" della "Laurea Triennale in Ingegneria Biomedica") avviene tramite Microsoft Teams, accedendo al Team ORALEBIOEL (il cui link è il seguente: https://teams.microsoft.com/l/team/19%3ae315a517805a4029b39b5c3f9a27f739%40thread.tacv2/conversations?groupId=782fb536-0108-4517-8d1e-de043a19ac79&tenantId=c7456b31-a220-47f5-be52-473828670aa1 ). Gli studenti che vogliono sostenere l'orale o assistere allo stesso possono entrare a far parte del Team seguendo le istruzioni riportate qui e usando il codice:    xrejx23

L'orale deve avvenire senza interazione con altre persone e senza consultare testi, appunti o materiale informatico.
Lo studente è libero di scegliere l'esatta modalità con cui mostrare quanto scrive; ad esempio, a seconda di ciò che il candidato trova più congeniale, può scegliere di:
a) collegarsi direttamente al meeting dell'orale su Teams tramite il cellulare e orientare la fotocamera del cellulare verso se stessi o il foglio a seconda dei casi;
b) collegarsi al meeting dell'orale su Teams tramite il pc e mostrare volta per volta quello che si è scritto su carta tramite la webcam del pc (se la visione è sufficientemente chiara);
c) collegarsi al meeting dell'orale su Teams tramite il pc; poi collegarsi allo stesso meeting su Teams tramite cellulare; dopodiché per mostrare quello che si scrive su carta tramite la fotocamera del cellulare (pur lasciando un piccolo riquadro che mostra l'uscita della webcam integrata nel pc), cliccare (sul cellulare) sui tre puntini che appaiono sulla riga di opzioni in mezzo allo schermo, scegliere "Share", poi "Share video" e poi "Start presentation" (poi, alla fine dell'orale, per cessare di mostrare quello che si vede con la fotocamera del cellulare, premere "Stop presentation");
d) collegarsi al meeting dell'orale su Teams tramite il pc e sfruttare una tavoletta grafica o simile, qualora la abbia a disposizione e la ritenga comoda.




Lo scritto dell'appello straordinario di novembre della parte analogica sarà tenuto in data 14/11/2020 alle ore 09:00 (sabato mattina, data diversa dallo scritto della parte digitale) in forma telematica mediante Microsoft Teams, accedendo al Team SCRITTOBIOELAN (link: https://teams.microsoft.com/l/team/19%3ab00e7f36782640f59cdc419d1ac98443%40thread.tacv2/conversations?groupId=ab2c4671-2e18-4ef8-b7ad-6dad9b960e86&tenantId=c7456b31-a220-47f5-be52-473828670aa1 ). Il sito delle iscrizioni, come al solito, è https://esami.unipi.it ; nel caso che qualche candidato si fosse dimenticato di iscriversi o, pur essendosi iscritto, non riuscisse ad accedere al Team, mi scriva via email al mio indirizzo istituzionale: p.marconcini@iet.unipi.it .





Soluzioni di passati scritti di "Elettronica Analogica" (Ing. Biomedica). [Copia di backup.]

Risultati degli scritti di Elettronica Analogica (Ingegneria Biomedica)

Calendario dell'appello di settembre 2020 di Elettronica Analogica (Ingegneria Biomedica)

Registro delle lezioni per l'insegnamento di Elettronica (Ingegneria Biomedica) (A.A. 2016-2017)

Registro delle lezioni per l'insegnamento di Elettronica (Ingegneria Biomedica) (A.A. 2017-2018)

Registro delle lezioni per l'insegnamento di Elettronica (Ingegneria Biomedica) (A.A. 2018-2019)

Registrazioni e foto delle lezioni di Elettronica Analogica (Ingegneria Biomedica) dell'A.A. 2017/2018

Registrazioni e foto delle lezioni di Elettronica Analogica (Ingegneria Biomedica) dell'A.A. 2018/2019

Registrazioni e foto delle lezioni di Elettronica Analogica (Ingegneria Biomedica) dell'A.A. 2019/2020

Testi di consultazione per il corso di Elettronica Analogica (Ingegneria Biomedica):
J. Millmann, A. Grabel, P. Terreni, "Elettronica di Millmann", McGraw-Hill;
M. H. Rashid, "Microelectronic Circuits: Analysis & Design", Cengage Learning (la versione tradotta in italiano "Fondamenti di elettronica" non è attualmente disponibile in commercio);
A. S. Sedra, K. C. Smith, "Circuiti per la microelettronica", Edises;
R. C. Jaeger, T. N. Blalock, "Microelettronica", McGraw-Hill;
P. Horowitz, W. Hill, "L'arte dell'elettronica", Zanichelli.

Coloro che non avessero seguito a lezione possono trovare materiale utile:
nelle registrazioni e foto delle lezioni il cui collegamento è riportato sopra;
nei testi sopra indicati (in particolare il Millman-Grabel-Terreni);
negli appunti di studenti disponibili nelle copisterie (a parte errori);
nelle dispense del corso di "Elettronica Digitale" (Ing. Informatica) del Prof. Macucci;
per quanto riguarda i filtri, nelle relative lezioni del corso di "Elettronica" (Ing. delle Telecomunicazioni) del Prof. Iannaccone;
per quanto riguarda l'anello di controllo con JFET degli oscillatori, nella relativa lezione di "Elettronica Analogica" (Ing. Elettronica) del Prof. Macucci.

Altro materiale:

Note fisica 2 (per accedere usare il mio cognome scritto in lettere minuscole)

Note sui filtri RLC (non in programma)

Note su alcune implementazioni circuitali di filtri notch e passatutto (non in programma)

Note sul teorema di scomposizione

Soluzione in s dell'esercizio N. 3 del compito di esame del 04/09/2015 (solo accennato a lezione)

Esempio di esercizio con fissatore

Nota sul teorema di Thevenin generalizzato (non in programma)


MATERIALE PER IL CORSO DI "SISTEMI ELETTRONICI PER AUTOMAZIONE E ROBOTICA"
(LAUREA MAGISTRALE IN INGEGNERIA ROBOTICA E DELL'AUTOMAZIONE)



Le note delle lezioni del 2020 sono disponibili qui.


Registro delle lezioni (A.A. 2017-2018)

Materiale sugli amplificatori operazionali, sui circuiti che sfruttano gli amplificatori operazionali e sugli oscillatori si trova
nelle dispense del corso di "Elettronica Digitale" (Ing. Informatica) del Prof. Macucci
e nelle dispense del corso di "Elettronica" (Ing. delle Telecomunicazioni) del Prof. Iannaccone.
Quanto all'amplificatore per strumentazione, vedere qui (J. Milmann, A. Grabel, P. Terreni).
Quanto ai filtri, vedere qui (M. H. Rashid) e qui (note sui filtri del primo ordine invertenti).

Soluzioni di esercizi sui filtri

Note sull'effetto sulla risposta in frequenza dei filtri del prodotto guadagno-banda degli amplificatori operazionali in essi utilizzati

Note sui convertitori D/A e A/D del Prof. Massimo Piotto

Note sui convertitori D/A e A/D del Prof. Giuseppe Iannaccone

Note sul sample & hold e sul convertitore A/D a conteggio (J. Milmann, A. Grabel, P. Terreni)

Calcolo del SNR per il convertitore A/D con solo oversampling e per il convertitore Sigma-Delta del primo ordine

Nota sul numero di bit del contatore che può essere usato nella parte digitale del convertitore Sigma-Delta

Link per il confronto tra i convertitori A/D: link 1; link 2; link 3; link 4.

Materiale sui sistemi di acquisizione ed elaborazione dei segnali ie sul ponte di Wheatstone
(G. Bobbio, E. Cuniberti, L. De Lucchi, D. Galluzzo, S. Sammarco)

Slide delle lezioni del 6/12/2018 e 13/12/2018: convertitori-sigma-delta, oscillatori, convertitori-conteggio-rampa


NOTES FOR THE MODULE "ELECTRON DEVICES" OF THE COURSE "ELECTROMAGNETIC MATERIALS AND ELECTRON DEVICES"
(MASTER'S DEGREE IN MATERIALS AND NANOTECHNOLOGY)


For questions, contact, and office hours, please write me at   p.marconcini@iet.unipi.it


The notes of the lectures of 2020 are available here.


The recordings, photos, and slides of some lectures of the previous years are available here.

The first (oral) exam session of January for the modulus "Electron Devices" will be held on 13/01/2020 at 9:00 AM
in the meeting room at the second floor of the Department of Information Engineering in via Caruso 16.

Suggested textbooks:
G. Pennelli, "Fisica dei dispositivi elettronici", Pisa University Press (in Italian);
S. M. Sze [and other Authors, depending on the edition], "Semiconductor Devices. Physics and Technology", Wiley & Sons (in English);
S. M. Sze, "Dispositivi a semiconduttore. Comportamento fisico e tecnologia", Hoepli (in Italian);
B. G. Streetman, "Solid state electronic devices", Prentice Hall (in English);
G. Ghione, "Dispositivi per la microelettronica", McGraw-Hill (in Italian);
R. S. Muller, T. I. Kamins, M. Chan, "Device Electronics for Integrated Circuits", Wiley & Sons (in English);
Y. Taur, T. H. Ning, "Fundamentals of Modern VLSI Devices", Cambridge University Press (in English).

Lesson log for the Electron Device part of the course of Electromagnetic Materials and Electron Devices (Master's Degree in Materials And Nanotechnology) (A.A. 2018-2019)

Lesson log for the Electron Device part of the course of Electromagnetic Materials and Electron Devices (Master's Degree in Materials And Nanotechnology) (A.A. 2019-2020)
(the parts within square brackets are not required for the exam)

Prof. Alessandro Diligenti's notes on the photolithography, the MOS fabrication process, and the junction breakdown